Usa-Russia. Gran Bretagna revoca cittadinanza britannica ad “Anna la rossa”

Pubblicato il 13 luglio 2010 18:44 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2010 18:50

Il ministro dell’Interno Theresa May ha revocato la cittadinanza britannica alla spia russa Anna Chapman, in seguito alla sua deportazione dagli Stati Uniti la scorsa settimana.

Un portavoce del ministero ha confermato oggi: ”Il ministro dell’Interno ha il diritto di negare la cittadinanza britannica a chi è in possesso di doppia nazionalità e, una volta fatto ciò, di escludere questa persona dalla Gran Bretagna nel caso ritenga che sia nell’interesse comune”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other