Valanga sulle Alpi francesi, morti sei sciatori

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Gennaio 2015 17:32 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2015 17:58
Valanga sul vallone Bachas, morti sei sciatori francesi

Valanga sul vallone Bachas, morti sei sciatori francesi

PARIGI – Sei sciatori francesi sono morti travolti da una slavina nel vallone di Bachas, a 2.500 metri di quota, vicino alla città di Ceillac nella regione di Queyras, 200 chilometri a nord di Nizza, vicino al confine italiano.

I sei (quattro uomini e due donne) avevano tutti tra i 58 e i 73 anni ed erano membri del Club Francais Alpin.

La valanga si è staccata a causa della rottura di una placca a vento, un accumulo di neve instabile. L’incidente si è verificato sabato, mentre i sei erano impegnati in un’escursione di scialpinismo. Sono stati investiti da una slavina di grandi dimensioni.

Per l’instabilità del manto nevoso, i soccorritori sono stati costretti a interrompere le ricerche all’una di notte, quando soltanto tre dei sei corpi erano stati recuperati.