Viagra testato su donne incinte: morti 11 neonati in Olanda

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 luglio 2018 21:46 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2018 21:52
Viagra testato su donne

Viagra testato su donne incinte in Olanda: morti 11 neonati (foto Ansa)

LONDRA – E’ allarme in Olanda fra le decine di donne che nei mesi scorsi [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] avevano sperimentato l’uso del Viagra durante la gravidanza, per favorire lo sviluppo dei bimbi che avevano in grembo, dopo lo stop della sperimentazione deciso in seguito alla morte prematura di 11 dei bambini nati al termine del trattamento.

La ricerca era stata condotta in 10 ospedali, ad Amsterdam e in altre città, su un totale di 93 donne alle prese con gravidanze problematiche segnate da un’insufficiente crescita dei feti. Una complicazione che il Viagra – nato come farmaco contro le disfunzioni erettili dell’uomo – si confidava potesse aiutare a risolvere migliorando l’irrorazione del sangue verso la placenta grazie al suo effetto dilatatore sui vasi, come verificato in una precedente sperimentazione sui topi. Salvo registrare conseguenze fatali sui polmoni di 11 dei neonati venuti al mondo dopo il trattamento. Di qui la decisione, formalizzata nei giorni scorsi da un comitato indipendente di controllo olandese, d’interrompere tutti i test.