Violentano e uccidono mamma e figlia e nascondono i corpi in casa: arrestati due uomini a Burnley

di Caterina Galloni
Pubblicato il 11 Ottobre 2020 6:56 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2020 18:38
Violentano e uccidono mamma e figlia

Violentano e uccidono mamma e figlia: arrestati due uomini a Burnley (foto ANSA)

Arrestati a Burnley due uomini sospettati di aver violentato e ucciso una 49enne e la figlia di 14.

Nel Lancashire, la polizia ha arrestato due uomini sospettati di aver violentato e ucciso una mamma, la 49enne Saman Mir Sacharvi, e la figlia Vian Mangrio di soli 14 anni.

I due corpi sono stati scoperti all’interno della loro abitazione a Burnley, danneggiata da un incendio doloso.

Il Lancashire Constabulary ha ricevuto una segnalazione dai vicini preoccupati per la madre e la figlia.

La polizia ha rivelato che Sacharvi aveva subito un’aggressione ed era morta per “strangolamento”, mentre il cadavere della figlia era gravemente ustionato.

Sono stati arrestati due uomini con l’accusa di omicidio, stu*ro e incendio doloso. (Fonte: Daily Mail)