Padova, ragazza non vuole tenere il velo a scuola: genitori la tengono a casa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 febbraio 2018 16:32 | Ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2018 16:32
Padova, ragazza non vuole tenere il velo a scuola: genitori la tengono a casa

Padova, ragazza non vuole tenere il velo a scuola: genitori la tengono a casa

PADOVA – I genitori decidono non far andare più a scuola la figlia sedicenne perchè non vuole tenere il velo in aula, ma il preside cerca una mediazione e alla fine, dopo molti tentativi di dialogo, convince la famiglia a far tornare l’adolescente sui banchi di scuola. Il fatto, riportato dal Mattino di Padova, è accaduto all’Istituto superiore Scalcerle di Padova.

L’adolescente non voleva a nessun costo indossare il velo voluto dalla sua famiglia, musulmana tradizionalista. Di fronte al suo rifiuto, i genitori hanno imposto l’aut-aut: “Senza il velo non esci di casa e non vai nemmeno a scuola”. Le continue assenze sono state notate e i professori sono stati costretti ad informare il preside. “Ho parlato con i genitori e ho cercato di spiegare loro che non potevano tenere la figlia a casa – racconta il dirigente Giancarlo Pretto – e poi ho avvisato i servizi sociali del Comune che hanno avviato l’iter che si utilizza in casi simile”.

La vicenda ha avuto un epilogo positivo: dopo una serie di incontri, tentativi di dialogo e insistenze, sottolinea Pretto, “la studentessa è tornata a scuola”.