A1, due incidenti: morto un giovane di 25 anni. Tratto chiuso fra Bologna e Firenze

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 aprile 2019 10:12 | Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2019 14:20
A1, due incidenti: tratto chiuso fra Bologna e Firenze, 2 km di coda

A1, due incidenti: tratto chiuso fra Bologna e Firenze, 2 km di coda (Foto archivio Ansa)

BOLOGNA – Doppio incidente sulla autostrada A1 la mattina di mercoledì 10 aprile: i due scontri sono avvenuti a breve distanza nel tratto appenninico dell’Autostrada del Sole in direzione Firenze. Un giovane di 25 anni di Velletri (Roma) ma residente a Bolzano è morto. Era alla guida di un’utilitaria che in galleria ha tamponato violentemente un camion, finendo sotto il mezzo pesante. Il giovane è rimasto incastrato e, nonostante l’intervento dei soccorritori, non c’è stato niente da fare. In macchina c’era anche il suo cane, rimasto illeso e affidato a un veterinario. 

Lungo la Direttissima, tra il bivio per la Panoramica e Firenzuola, è stata disposta la chiusura del tratto in seguito a uno scontro fra un’auto e un mezzo pesante avvenuto alle 8:30 all’altezza del chilometro 22. Secondo quanto comunicato dalla società Autostrade per l’Italia un’auto ha tamponato un mezzo pesante e una persona è morta. All’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato con 2 km di coda. I veicoli che da Bologna sono diretti a Firenze devono percorrere l’A1 Panoramica. Sul luogo dell’evento sono presenti i mezzi di soccorso meccanico e sanitario ed il personale di Autostrade per l’Italia per agevolare il deflusso dei veicoli.

Un altro grave incidente si è verificato circa un’ora prima poco più a Sud, tra Badia e Aglio, all’interno della galleria Largano. Si è trattato, anche in questo caso, di un tamponamento fra una macchina e un mezzo pesate e ha provocato una coda di 4 chilometri. Sono intervenuti polizia stradale, vigili del fuoco e 118 per soccorrere i feriti. (Fonti: Ansa, Autostrade per l’Italia)