A1, lite a coltellate tra camionisti nell’area di servizio: un ferito grave e un arrestato

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Ottobre 2019 19:50 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2019 19:50
A1, lite a coltellate tra camionisti

(Foto Ansa)

MILANO  –  Un ferito grave e un arrestato. E’ finita nel sangue una lite fra due camionisti bielorussi in un’area di servizio dell’Autostrada del Sole (A1 Milano-Napoli), all’altezza del comune di San Zenone al Lambro, in provincia di Milano.

Un uomo di 33 anni è stato accoltellato alla schiena ed è stato trasportato in codice rosso all’ospedale. Il suo aggressore è stato arrestato da una pattuglia della Polizia stradale.

E’ accaduto poco prima delle 18 di sabato 19 ottobre. In base ad una prima ricostruzione dell’accaduto, i due camionisti avrebbero litigato pesantemente per cause non ancora accertate, ma sono stati divisi da un terzo camionista.

L’uomo, poi arrestato, è però salito sul suo tir dove ha preso un coltello con il quale ha inferto un colpo alla schiena del connazionale. Quest’ultimo è stramazzato a terra ed è ora ricoverato al Niguarda di Milano. (Fonte: Ansa)