A1, la Porsche sbanda. Morti due ragazzi. Sui social poco prima dell’incidente il video a folle velocità

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 aprile 2018 17:42 | Ultimo aggiornamento: 7 aprile 2018 17:47
A1, la Porsche sbanda. Morti due ragazzi. Sui social poco prima il video a folle velocità

A1, la Porsche sbanda. Morti due ragazzi. Sui social poco prima il video a folle velocità

NAPOLI – Due ragazzi, Alessandro Tizzano, 27 anni, e Francesco Lottante, 18, sono morti a seguito di un incidente avvenuto nella notte sull’autostrada A1 nel tratto tra San Vittore e Caianello. Uno dei due ragazzi è morto sul colpo. L’altro poco dopo l’arrivo all’ospedale di Cassino.

Alessandro Tizzano, 27 anni, di Giugliano (Napoli), che lavorava in un caseificio, e Francesco Lottante, 18, residente nella confinante Parete (Caserta), viaggiavano insieme a bordo di una Porsche Carrera che ha perso il controllo, finendo dapprima in una scarpata e poi contro lo spartitraffico in cemento.

Alessandro Tizzano aveva una grande passione per le auto sportive.

Sui social – racconta Today –  entrambi i giovani avevano postato alcuni video prima della tragedia: “In uno – scrive Napoli Today – il 27enne era alla guida, con il tachimetro dell’auto che raggiungeva i 276 km orari”.

Il video è stato pubblicato da MeridianoNews.