A18, tir si ribalta ad Acireale: Mario Tripoldelli muore intrappolato nella cabina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 marzo 2019 9:55 | Ultimo aggiornamento: 28 marzo 2019 9:55
A18, tir si ribalta vicino Acireale: Mario Tripoldelli muore intrappolato nella cabina

A18, tir si ribalta ad Acireale: Mario Tripoldelli muore intrappolato nella cabina (foto d’archivio Ansa)

ACIREALE – Un camionista di 56 anni, Mario Tripoldelli, è morto in un incidente sull’autostrada A18 Catania-Messina, all’altezza di Acireale. Il tir, proveniente da Catania, si è ribaltato nei pressi dell’ingresso della cittadina. Sul posto personale del 118, i vigili del fuoco e la polizia stradale. Per l’uomo, originario di Torre del Greco non c’è stato nulla da fare: è rimasto intrappolato nella cabina del tir ed è morto durante i tentativi di soccorso.

Manuela Modica su Repubblica Palermo ricostruisce quella che puà essere definita una giornata nera per la autostrada A18, altrimenti detta Cas: in mattinata la pioggia aveva causato tre incidenti e una serie di tamponamenti sia sulla A18 Messina-Catania che sulla A20 Messina-Palermo, paralizzando il traffico.

La A18 è rimasta completamente chiusa in direzione Catania dalle 10 alle 11,30, dopo che un camion, al chilometro 7, ha perso il controllo bloccandosi di traverso su entrambe le corsie. Illeso l’autista. Poche ore dopo, sulla A20, un’auto ha sbandato nella galleria Spadalara, tra le uscite di Messina centro e Boccetta, in direzione Palermo: ferito lievemente il conducente, che è stato trasportato al Policlinico. Sempre sulla A20, al chilometro 2, di fronte all’autogrill di Tremestieri, un’auto è volata giù in una scarpata. Le frenate brusche dei veicoli che seguivano ha causato una serie di tamponamenti. Anche in questo caso nessuna ferita grave per il conducente della vettura uscita di strada: è stato trasportato al Policlinico. (Fonti Agi e Repubblica).