A21, auto in panne travolta da un’altra auto: morte due sorelle

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Giugno 2020 16:32 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2020 16:32
A21, auto in panne travolta da un'altra auto a Corte De Frati: morte due sorelle

A21, auto in panne travolta da un’altra auto: morte due sorelle (Foto d’archivio Ansa)

ROMA – Un’auto ha centrato un’altra vettura in panne sulla autostrada A21: nell’incidente sono morte due sorelle.

È di due vittime e due feriti gravi il bilancio del terribile incidente avvenuto a Corte de’ Frati sulla tratta Pontevico-Cremona. E’ successo la mattina di sabato 27 giugno.

La dinamica dell’incidente sulla A21

Le vittime sono due sorelle bresciane che viaggiavano a bordo di una delle vetture guidata dalla figlia di una di loro.

La donna al volante di una Citroen C3 avrebbe perso il controllo del veicolo che ha travolto in pieno una Volkswagen Tiguan ferma in una piazzola di sosta per un guasto. Sul colpo è morta una delle due sorelle mentre la seconda, trasferita d’urgenza in elisoccorso al Civile di Brescia, ha cessato di vivere in volo.

In A21 i Vigili del Fuoco, ambulanze ed eliambulanza di Brescia. La dinamica è al vaglio della Polstrada di Cremona. Due feriti sono in ospedale a Cremona e a Manerbio è uno di loro è considerato “grave”.

La Provincia di Cremona aggiunge: Le sorelle Pivetti, 90 e 83 anni, erano sull’auto guidata dalla figlia di una delle due; per motivi in via di accertamento, la donna al volante ha perso il controllo dalla vettura ed è andata a schiantarsi contro il guardrail dopo aver impattato conto una seconda macchina ferma nella corsia di emergenza. (Fonti: Agi e La Provincia di Cremona)