A6, muore dopo essere stato investito da un camion e due auto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 novembre 2018 10:43 | Ultimo aggiornamento: 30 novembre 2018 12:16
a6 millesimo

A6, muore investito da un camion e due auto

SAVONA – Un giovane di 25 anni, Jhonat Cristian Silva Nascimento, originario di Cabo de Santo Agostinho in Brasile ma fino a due mesi fa residente a Carcare, nel Savonese, è morto ieri sera, giovedì 29 novembre, investito sull’autostrada A6 tra i caselli di Millesimo e Altare.

La tragedia è avvenuta poco prima delle 20: il giovane è stato investito da diverse auto e un mezzo pesante. La polizia stradale e la scientifica sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Ancora da chiarire infatti perché il giovane stesse percorrendo a piedi quel tratto di autostrada: tra le ipotesi quella di un guasto alla sua vettura, che però non è stata ritrovata nei pressi della tragedia, oppure che fosse stato fatto scendere da altri per raggiungere a piedi la sua abitazione, situata proprio sotto il tratto in cui ha perso la vita.