“Abusò 6 volte della cognata di 13 anni”: maresciallo aeronautica a processo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 febbraio 2014 14:48 | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2014 14:48
"Abusò 6 volte della cognata di 13 anni": maresciallo aeronautica a processo

“Abusò 6 volte della cognata di 13 anni”: maresciallo aeronautica a processo

ROMA – Avrebbe abusato sessualmente della sorella di 13 anni della sua convivente. Queste le accuse ad un maresciallo dell’aeronautica in servizio alla base di Poggio Renatico, in provincia di Ferrara. L’uomo, 42 anni, andrà a processo il prossimo 13 maggio. I fatti contestati risalgono al 2006, quando la ragazza oggi ventenne aveva appena 13 anni. In un’occasione, secondo le accuse, l’uomo avrebbe palpeggiato anche un’amica della ragazzina.

La ragazzina, scrive il sito Leggo.it, solo nel 2011 è riuscita a denunciare gli abusi ad una sua insegnante. Presunti abusi che sarebbero stati consumati tra il 2006 e il 2007 nell’abitazione della minore, in provincia di Udine:

Stando all’accusa in sei occasioni il maresciallo avrebbe allungato le mani sulla ragazzina, tentando di baciarla e di violare la sua intimità. Con una tecnica pressochè identica avrebbe cercato di palpeggiare il seno di un’amica e coetanea della tredicenne. Quest’ultima non si è costituita parte civile. La relazione tra il sottufficiale e la sorella della vittima si è definitivamente interrotta nel 2009″.