Acireale, ortopedico preso a forbiciate alla testa da un paziente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 luglio 2018 14:44 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2018 14:47
acireale forbici

Acireale, ortopedico preso a forbiciate alla testa da un paziente

ACIREALE – Un’aggressione apparentemente immotivata, avvenuta questa mattina [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] all’ospedale Santa Marta e Santa Venera di Acireale, in provincia di Catania. È al terzo piano della struttura che un uomo – sui 35 anni, pare arrivato al pronto soccorso la sera prima – ha preso a colpi di forbice un ortopedico di turno.

L’uomo era in attesa del medico che doveva procedere alla fasciatura della caviglia dopo un consulto con il primario del reparto. Quando l’ortopedico è rientrato in sala, il 35enne ha preso la forbice e lo ha colpito ripetutamente alla testa.

L’aggressore è stato arrestato dai carabinieri che hanno inviato una relazione alla Procura di Catania anche per la valutazione del reato da contestare. Già martedì dall’ospedale erano stati avvertiti i militari a causa dell’atteggiamento aggressivo dello stesso paziente, ma poi gli allarmi erano sembrati rientrare.