Acqua sporca o piena di ruggine dal rubinetto? Tariffa ridotta, la sentenza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Gennaio 2019 12:30 | Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio 2019 12:30
Acqua sporca o piena di ruggine dal rubinetto? Tariffa ridotta, la sentenza

Acqua sporca o piena di ruggine dal rubinetto? Tariffa ridotta, la sentenza

ROMA – Se dal rubinetto di casa esce acqua sporca, magari che odora di ruggine, la bolletta non si deve pagare intera ma a tariffa ridotta. E’ il contenuto della sentenza di un giudice di pace di Cagliari: doveva dirimere la controversia tra un residente di Medio Campidano e il gestore idrico unico Abbanoa. A nulla sono valse le proposte di mediazione. 

L’utente aveva prelevato campioni di acqua che ha fatto esaminare in un laboratorio di analisi: l’acqua sporca era da considerare non potabile, le analisi sono state portate in tribunale. Quell’acqua, peraltro, non poteva essere bevuta e neppure utilizzata per gli altri usi domestici.

L’uomo si è quindi rifiutato di pagare i mille euro di bolletta inevasi. Alla fine il giudice ha stabilito che pagherà la bolletta ma a tariffa ridotta mentre mille euro è l’importo delle spese legali a carico del gestore.