Cronaca Italia

Adrian Nazareno Bravi, scrittore a processo per stalking: sms alla ex moglie

molestieROMA – Sms molesti alla ex moglie, per questo lo scrittore di Recanati Adrian Nazareno Bravi è finito sotto processo dietro le accuse della ex. La difesa sostiene che i messaggi in questione sarebbero pochi, un paio a settimana, ma la donna ha comunque ritenuto che fossero persecutori e quindi ha denunciato l’uomo dal quale si stava separando per stalking. Scrive il Messaggero:

Ieri si è aperto un processo per stalking. Il romanziere è difeso dall’avvocato Maria Cristina Ottavianoni. Secondo la difesa gli sms inviati alla ex era pochi – si parlerebbe di un paio a settimana – contatti che avvenivano per motivi legati alle visite del figlio. Secondo lo scrittore le accuse che gli sono state rivolte dalla ex moglie sono infondate e il processo – ne è convinta la difesa – farà chiarezza su tutti gli aspetti della vicenda e porterà alla totale a stabilire la totale innocenza dell’imputato. Di diverso avviso l’ex coniuge pronto a dare battaglia in aula. La donna si è costituita parte civile con l’avvocato Emanuela Scaleggi.

 

To Top