Sharm el Sheikh, 166 italiani bloccati in aeroporto da due giorni

Pubblicato il 11 settembre 2012 17:36 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2012 18:19

aeroporto sharm el sheikhSHARM EL SHEIKH (EGITTO) – Centosessantasei turisti italiani sono bloccati da due giorni all’aeroporto di Sharm el Sheikh, in Egitto. I turisti sarebbero dovuti partire la notte del 10 settembre per Palermo con un volo della compagnia egiziana di charter Amc, ma hanno passato la notte in aeroporto o in albergo a loro spese.

L’annullamento del volo è stato causato da un contenzioso tra il tour operator e la compagnia aerea, che non aveva ricevuto in tempo un bonifico bancario e ha quindi soppresso il volo.