Aeroporto Fiumicino, ancora disagi: voli cancellati, maxi ritardi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Maggio 2015 10:29 | Ultimo aggiornamento: 17 Maggio 2015 10:30
Fiumicino, ancora disagi: voli cancellati, maxi ritardi

Fiumicino, ancora disagi

ROMA – Questa mattina, 17 maggio, undici giorni dopo l’incendio che ha devastato il Terminal 3 dell’aeroporto di Fiumicino, cancellata una decina di voli della Vueling e altri di altre compagnie, compresi quelli per Genova delle 8.30 e delle 17.

“Da record” i rinvii degli aerei per Torino e per Alicante, in Spagna: il primo è stato “rimandato” dalle 9 alle 21; il secondo, addirittura, dalle 10.20 di stamattina alle 22. Di lunedì, però. Moltissimi i passeggeri che hanno preso d’assalto i banchi delle varie compagnie aeree per avere spiegazioni, ottenere un rimborso, farsi almeno pagare una notte in albergo in caso di attese prolungate.

Tanti quelli che, alla fine, hanno lasciato l’aeroporto e raggiunto la stazione Termini per spostarsi in treno.