Afragola, bambino di 17 mesi si nasconde dietro la poltrona e muore soffocato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 dicembre 2017 8:37 | Ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2017 8:57
afragola-bimbo

Afragola, bambino di 17 mesi si nasconde dietro la poltrona e muore

NAPOLI – Un bambino di 17 mesi è morto ad Afragola, in provincia di Napoli, per presunte cause accidentali. Trasportato dai parenti al pronto soccorso della clinica Villa dei Fiori di Acerra, è deceduto dopo diversi minuti durante i quali i medici hanno tentato, invano, di rianimarlo.

Il piccolo viveva con la mamma e con la nonna che lo ha trovato soffocato accanto a una poltrona. Indagini in corso da parte dei carabinieri. Il piccolo è stato trasportato al pronto soccorso d’urgenza in seguito a quello che sembra un incidente domestico. La mamma e la nonna l’hanno trovato semi-soffocato dietro una poltrona, in casa. Probabilmente si era nascosto per gioco.

Indagano i carabinieri di Afragola, coordinati dai magistrati della procura di Napoli Nord. Il pm di turno ha disposto il sequestro della salma del bimbo.