Agenzia delle Entrate, nuovo modello compensazione crediti P.A.

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 febbraio 2014 0:18 | Ultimo aggiornamento: 1 febbraio 2014 0:18

Mario Monti visita l'Agenzia delle EntrateROMA – L’Agenzia delle Entrate ha varato il nuovo modello F24 Crediti PP.AA., con il quale è possibile effettuare ”la compensazione tra crediti certificati e debiti derivanti da istituti definitori della pretesa tributaria e deflativi del contenzioso”.

Lo comunica la stessa agenzia in una nota nella quale sottolinea come ”nel nuovo modello di pagamento, la certificazione del credito andrà sempre indicata nel campo ‘numero certificazione credito”’. ”Di conseguenza – si spiega nella nota – il provvedimento dell’Amministrazione finanziaria ha modificato il modello di quietanza di pagamento, inserendo anche qui la voce relativa al numero di certificazione”.