Aggredita in casa, 87enne mette in fuga i banditi a Venezia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Marzo 2014 17:13 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2014 17:13
Aggredita in casa, 87enne mette in fuga i banditi a Venezia

Aggredita in casa, 87enne mette in fuga i banditi a Venezia

S. MICHELE AL TAGLIAMENTO (VENEZIA), 21 MAR – Aggredita in casa, un’anziana (ma tenace) 87enne è riuscita a mettere in fuga i banditi. E’ successo a San Michele al Tagliamento, in provincia di Venezia. Precisamente in via Montalbano, a due passi dalla chiesa parrocchiale di San Giorgio.

I due banditi avevano bussato alla porta della donna, chiedendo qualche spicciolo. E quando l’anziana ha risposto di non avere con sé denaro sono riusciti a farsi invitare dentro casa per un caffè.

Una volta in cucina è scattata la trappola: mentre la signora gli voltava le spalle preparando la moka, lo straniero ha cercato di strapparle la collanina d’oro con il ciondolo. Come racconta il Gazzettino. Spaventata, terrorizzata, l’anziana è riuscita comunque a reagire scappando in giardino e urlando. I banditi sono scappati, e adesso la polizia gli sta dando la caccia per tutta la provincia.