Aggressione a Pavia: muratore in fin di vita per le botte

Pubblicato il 3 Novembre 2010 22:59 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2010 23:03

Un muratore di 39 anni, Moreno Fontana, residente a Pavia, è ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico San Matteo di Pavia dopo essere stato picchiato a sangue da un romeno di 28 anni, Cristian Chiratacu, che è stato arrestato dai carabinieri.

Il fatto è accaduto ieri notte, 3 novembre, in via Lomonaco, sotto l’abitazione del muratore. L’uomo ed il romeno (che risiede nelle vicinanze) sembra abbiano litigato per una questione di soldi.

I carabinieri devono ancora ricostruire l’episodio. A trovare il muratore riverso a terra è stata la figlia, che ha subito chiesto aiuto. L’uomo ha riportato fratture al volto ed un’emorragia addominale. Le sue condizioni sono molto gravi. Il romeno arrestato è accusato di lesioni gravissime.