Agguato nel messinese, grave il pregiudicato Carmelo Giambò

Pubblicato il 23 Agosto 2010 9:45 | Ultimo aggiornamento: 23 Agosto 2010 11:14

Domenica sera, intorno alle 21.30 due persone armate di pistola hanno ferito al torace e al braccio Carmelo Giambò 39 anni, pregiudicato, vicino la sua abitazione a Barcellona Pozzo di Gotto (Me).

Secondo una prima ricostruzione della polizia, l’uomo dopo aver posteggiato la sua auto era diretto verso casa della madre quando si sono avvicinate due persone che hanno sparato contro di lui sette colpi di pistola; soltanto un proiettile lo ha raggiunto colpendolo al torace e al braccio.

L’uomo è stato subito trasportato dagli agenti al policlinico di Messina dove si trova ricoverato in chirurgia toracica in condizioni gravi. Sul caso indaga la polizia e la Dda di Messina, per gli investigatori potrebbe trattarsi di un agguato per un regolamento di conti nell’ambito della criminalità organizzata.