Agliana, bimbo di un anno e mezzo in fuga dall’asilo: nessuno se ne accorge, ritrovato per caso

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 marzo 2018 20:06 | Ultimo aggiornamento: 12 marzo 2018 20:06
Agliana, bimbo di un anno e mezzo in fuga dall'asilo: nessuno se ne accorge, ritrovato per caso

Agliana, bimbo di un anno e mezzo in fuga dall’asilo: nessuno se ne accorge, ritrovato per caso

PISTOIA – Si è infilato il suo zainetto ed è uscito senza che nessuno si accorgesse di nulla. E’ accaduto giovedì scorso ad Agliana, in provincia di Pistoia, dove un bimbo di appena un anno e mezzo è stato ritrovato per puro caso al Parco Pertini, a pochi passi dalla sponda del Lago. Era scappato dall’asilo nido di via Giovanni XXIII, che dista circa 200 metri dal parco. A notare il piccolo sprovveduto e sporco di fango, sono stati alcuni passanti che prima lo hanno rassicurato e poi hanno allertato i carabinieri.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

Giunti sul posto i militari hanno poco dopo appreso che quel bambino era scappato senza che nessuno se ne fosse accorto nel frattempo, dal vicino nido La Margherita. Una volta preso in consegna il bimbo, i carabinieri lo hanno riportato al nido, in attesa dell’arrivo dei genitori ai quali è stato riconsegnato sano e salvo. Sull’episodio sono ora in corso indagini da parte dei militari per accertare le eventuali responsabilità penali da parte del personale dell’asilo

La fuga del piccolo è balzata agli onori delle cronache solo un paio di giorni dopo quando, tra sabato e domenica, orde di genitori terrorizzati hanno cominciato a commentare l’accaduto su Facebook.

Intanto il Comune di Agliana, responsabile dell’asilo comunale, ha convocato i genitori dei piccoli, circa 25 attualmente ospitati dal nido, per una riunione con l’assessore alla Pubblica istruzione. Dopodiché è partito il tam tam sui social con decine di genitori allibiti e preoccupati che denunciano problemi di struttura e carenza di personale addetto unicamente alla vigilanza.