Agrate Brianza, era ai domiciliari ma perseguitava la ex: arrestato per stalking

Pubblicato il 10 Settembre 2010 19:47 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2010 20:02

Continuava a tormentare e perseguitare l’ex, nonostante fosse stato messo agli arresti domiciliari, approfittando dei permessi ottenuti per le sue esigenze personali, un autotrasportatore finito in carcere per stalking.

Dopo le nuove denunce della donna, 39 anni, i carabinieri della stazione di Agrate Brianza (Monza) hanno eseguito un’ordinanza di carcerazione urgente nei confronti dell’uomo, 42 anni.