Agrigento/ Auto finisce in un burrone a Chiusa Sclafani, muoiono Antonino Salamanca, Agostina Randazzo, Salvatore La Rocca. Tutte le vittime erano di Partanna

Pubblicato il 19 Luglio 2009 16:37 | Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2009 16:37

Tre persone sono morte in un incidente avvenuto ieri notte sulla strada statale 118 tra Giuliana (Palermo) e Sambuca di Sicilia (Agrigento), all’altezza del bivio per San Carlo, una frazione del paesino di Chiusa Sclafani. Le vittime erano a bordo di una Mercede classe «C» che, per cause non ancora accertate, dopo avere urtato il muretto di un vecchio ponte è finita su una scarpata di 15 metri.

Le vittime sono Antonino Salamanca, di 56 anni, Agostina Randazzo e Salvatore La Rocca, entrambi di 50, tutti residenti a Partanna, un paese del trapanese al confine con la provincia di Palermo.