Agrigento/ Auto viaggia contromano: muoiono Lorella Piro, incinta di quattro mesi e Luigi Avellone, palermitano di 85 anni

Pubblicato il 11 giugno 2009 17:17 | Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2009 17:22

Luigi Avellone, 85 anni, originario della provincia di Palermo e Lorella Piro, 40 anni, in cinta di quattro mesi, sono morti sul colpo nel tragico incidente che si è verificato questa mattina ad Agrigento. Gravi anche le condizioni dei  due bambini che viaggiavano in auto insieme alla madre, uno dei quali è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Villa Sofia di Palermo, dove i medici hanno giudicato le sue condizioni disperate.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l’anziano, a bordo di una Punto, ha imboccato contromano il viadotto a quattro corsie che collega Agrigento con Porto Empedocle e si è schiantato violentemente contro la Mercedes della donna. I soccorsi del 118 sono arrivati immediatamente, ma per i due automobilisti non c’è stato niente da fare. La donna è morta poco dopo il ricovero in ospedale. Inutili i tentativi dei medici di far nascere il bimbo.