Agrigento: sedativo ai neonati al posto dei fermenti lattici, l’errore dell’infermiera

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Giugno 2015 19:57 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2015 19:57
Agrigento: sedativo ai neonati al posto dei fermenti lattici, l'errore dell'infermiera

Foto d’archivio

AGRIGENTO – Sedativo somministrato ai bambini al posto dei fermenti lattici. E’ il clamoroso errore di un’infermiera che ha sbagliato flacone somministrando così sedativo a 12 degenti del reparto di pediatria dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

Nove dei 12 ricoverati, dai 40 giorni ai 14 anni, hanno dormito per ore, facendo scattare l’allarme. I medici hanno accertato subito l’errore e sono stati in costante contatto con il centro antiveleno di Milano.

Lentamente, uno per volta, i piccoli si sono risvegliati. La polizia ha relazionato alla Procura di Agrigento. L’errore sarebbe stato fatto perché i due flaconi sono identici. L’azienda ospedaliera ha aperto un’indagine per accertare cosa non abbia funzionato nella procedura.