Agrigento: allo Zingarello una parte di costone crolla sulla spiaggia

di Redazone Blitz
Pubblicato il 19 agosto 2018 20:46 | Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2018 20:46
Agrigento: allo Zingarello una parte del costone crolla sulla spiaggia

Agrigento: allo Zingarello una parte di costone crolla sulla spiaggia (foto Ansa)

AGRIGENTO – Una parte del costone di Zingarello, spiaggia di Agrigento, è crollata sulla spiaggia e i bagnanti che si trovavano nella zona non hanno potuto far altro che scappare. Sul posto, sono già giunte le pattuglie della polizia di Stato e i vigili del fuoco [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

I pompieri hanno chiesto l’immediato intervento dei loro escavatori. A Zingarello anche la Capitaneria di porto di Porto Empedocle e, in via precauzionale, un elicottero del 118.

Non è la prima volta che avvengono crolli di questo genere e la zona risulta vietata alla balneazione proprio per questo motivo. Secondo l’associazione Mareamico “durante il crollo una persona passava da lì e si è salvata per miracolo”.

Nel 2015 l’associazione ambientalista “MareAmico” aveva lanciato l’allarme: “Abbattete quella casa prima che cada e uccida qualcuno!”. Il sito si riferiva ad una casa che si trova nella zona di Zingarello e che “sta per crollare in mare nell’indifferenza generale”, scrivevano all’epoca i volontari dell’associazione.