Ai domiciliari va a trovare l’amante. Moglie denuncia l’evasione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Febbraio 2015 15:38 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2015 15:42
Ai domiciliari va a trovare l'amante. Moglia denuncia l'evasione

Ai domiciliari va a trovare l’amante. Moglia denuncia l’evasione

NAPOLI – Lui è sposato ed è agli arresti domiciliari. E mentre sconta la pena pensa bene di uscire di casa per andare a trovare la sua amante. Pensa ancora meglio di farsi pizzicare dalla moglie durante la scappatella. Moglie che non la prende proprio sportivamente al punto da denunciare il marito fedifrago per evasione e farlo finire in manette.

E’ una vicenda surreale quella che arriva da Castelvolturno (Napoli). Perché anche l’amante dell’uomo era a sua volta ai domiciliari per una vicenda di droga.

Ora A.V., 53anni di Castelvolturno, è stato portato in carcere e dovrà comparire in aula al tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La donna C.M. è stata lasciata in regime dei domiciliari e, pertanto, è stata deferita alla competente autorità giudiziaria con richiesta di aggravamento della misura.