Alassio, cane aizzato contro venditore ambulante sulla spiaggia: applausi e risate della folla

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 luglio 2019 12:53 | Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2019 12:53
alassio cane

Alassio, cane aizzato contro un venditore ambulante sulla spiaggia: applausi e risate dei presenti

ROMA – Una vicenda grottesca quella avvenuta sul litorale ligure, ad Alassio. Una signora avrebbe aizzato il proprio cane contro un venditore ambulante di colore tra gli applausi e le risate della folla. A raccontare l’episodio una ragazza su Facebook: “Ho visto un cagnolino scendere le scale di un bar che dà sulla spiaggia e rincorrere abbaiando un ragazzo dalla pelle scura che vende libri. Naturalmente il cane era stato incitato dal suo proprietario. Nel mentre i bagnanti applaudivano compiaciuti”, racconta la giovane.

La ragazza ha poi deciso di intervenire, chiedendo spiegazioni alla signora proprietaria del cane. Ma la signora l’ha prima mandata a quel paese e poi l’ha etichettata come una “putt*** buonista del caz**” aggiungendo: “Prenditeli tu i neg**a casa tua, così ti sco*** meglio di tuo marito”.

La ragazza ha poi pubblicato la sua storia su Facebook che si è diffusa sui socia. Ma stando a quanto riportato dal sito de L’Espresso, i messaggi ricevuti l’hanno molto spaventata, costringendola a rimuovere quanto pubblicato. “Quei messaggi che mi sono arrivati erano orribili. Minacce esplicite o velate che dicevano “non intrometterti che è meglio per te”, “la prossima volta tira dritto e non guardare”. Ma io non riesco a non guardare, non riesco a ignorare queste cose”.

5 x 1000

Infine la ragazza racconta che, dopo esser stata insultata dalla signora è scoppiata a piangere e, a consolarla, proprio il venditore ambulante che dopo averla abbracciata le ha detto: “Tranquilla, ci sono abituato”. (fonte L’ESPRESSO)