Alba Parietti: “Marito della mia colf morto, ambulanza arrivata in ritardo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Aprile 2014 9:03 | Ultimo aggiornamento: 10 Aprile 2014 9:04
ALBA PARIETTI E IL MARITO DELLA COLF MORTO. "TROPPE TELEFONATE PER AVERE UN'AMBULANZA"

Alba Parietti a Chi l’ha visto

MILANO – A Chi l’ha visto è intervenuta Alba Parietti per denunciare un possibile caso di malasanità in Lombardia. La Parietti ha raccontato infatti che Mario, il marito della sua colf filippina Sally, è rimasto vittima di un malore nel centro commerciale di Milano III a Basiglio ed è stato subito assistito dalla folla, in particolare da un medico di passaggio.

Tuttavia, nonostante l’ospedale più vicino dista dal centro commerciale solo 3 km, i soccorritori, tra cui la Parietti stessa e suo figlio, sono stati costretti a passare attraverso il 119 per avere un ambulanza, senza poter evitare una serie di passaggi che, a detta della Parietti, hanno fatto giungere l’ambulanza ben 25 minuti dopo.

Per l’uomo non c’è stato purtroppo niente da fare. “Forse Mario, che è stato colpito da ischemia celebrale, non ce l’avrebbe fatta comunque”, denuncia la conduttrice. “Ma se si fosse trattato di un qualcosa per cui i tempi di intervento brevi potevano essere cruciali?”.