Albano, tentò di rapire una bambina di nove anni: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 giugno 2019 14:28 | Ultimo aggiornamento: 12 giugno 2019 14:28
Albano, tentò di rapire una bambina di nove anni: arrestato (foto d'archivio Ansa)

Albano, tentò di rapire una bambina di nove anni: arrestato (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Tentò di rapire una bambina di nove anni. D.N., queste le iniziali dell’uomo, è stato arrestato. L’episodio è avvenuto lo scorso 1 giugno a Albano.

L’uomo, 43 anni, tentò di rapire una bambina che stava andando in bici, con la nonna, nei pressi di una fontana. L’uomo, Palesemente ubriaco, dopo aver seguito la bambina e una nonna per un tratto di strada, aveva deciso di afferrare la piccola per il tronco cercando di portarla con sé ma il tempestivo intervento della nonna glielo aveva impedito. 

Dopo essere stato inseguito e bloccato da un gruppo di cittadini che avevano assistito alla scena, il 43enne aveva trovato rifugio in un’auto di passaggio e poco dopo era stato fermato da una pattuglia del Commissariato di Albano, diretto da Antonio Masala, allertata dalla Sala operativa. La raccolta di numerose testimonianze, l’esito degli esami del sangue – che hanno confermato nell’uomo un tasso alcolemico superiore a 2 grammi/litro e l’assunzione di cocaina – e la visione delle immagini di alcune telecamere in funzione nella zona hanno consentito alla procura di Velletri di chiedere ed ottenere dal gip di Velletri un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. A carico dell’uomo ci sono numerosi precedenti penali, tra i quali uno del 2003 per fatti simili a quelli contestati oggi.

5 x 1000

Fonte: Agi.