Albaredo d’Adige, imprenditore trovato morto in azienda: forse un suicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 maggio 2019 15:16 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2019 15:16
Albaredo d'Adige, imprenditore trovato morto in azienda: suicidio

Albaredo d’Adige, imprenditore trovato morto in azienda: forse un suicidio

VERONA – Il corpo di un imprenditore di 70 anni è stato trovato la mattina del 28 maggio in un’azienda di ortofrutta di Albaredo d’Adige, in provincia di Verona. In un primo momento si è ipotizzato si trattasse di omicidio, ma per gli investigatori si consolida l’ipotesi di un suicidio: la vittima si sarebbe sparata con un fucile.

Secondo una prima ricostruzione, viste le numerose ferite sul corpo della vittima, imprenditore e titolare dell’azienda, si era pensato a un omicidio a colpi di pistola. Dopo una prima ispezione da parte della scientifica, si è notato che le ferite erano compatibili con quelle di un fucile a pallettoni.

Gli investigatori ritengono che la vittima possa essersi tolta la vita sparandosi con il fucile. Sul corpo è stata disposta l’autopsia per determinare le cause del decesso e i carabinieri indagano sul caso.

5 x 1000