Albaredo di Vedelago (Treviso), litiga col fidanzato e tenta il suicidio sdraiandosi sui binari: salva

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 settembre 2018 10:08 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2018 10:09
Albaredo di Vedelago (Treviso), litiga col fidanzato e tenta il suicidio sdraiandosi sui binari: salva (foto d'archivio Ansa)

Albaredo di Vedelago (Treviso), litiga col fidanzato e tenta il suicidio sdraiandosi sui binari: salva (foto d’archivio Ansa)

TREVISO – Litiga col fidanzato e tenta il suicidio sdraiandosi sui binari. Si è salvata per miracolo la 17enne che martedì sera, dopo aver litigato col fidanzato, ha tentato il suicidio sdraiandosi sui binari del passaggio a livello di via Fornace a Albaredo di Vedelago, in provincia di Treviso. Il treno regionale, infatti, la ha colpita solo di striscio.

La ragazza, spaventata e in stato di choc, ha riportato solo lievi lesioni a una gamba e al volto ed è stata medicata presso l’ospedale di Castelfranco Veneto. Dopo l’incidente, il traffico ferroviario ha subito rallentamenti e il passaggio a livello è rimasto a lungo chiuso fino a quando il salvataggio è stato completato.