Alberto Perino (No Tav): “Se lanciano lacrimogeni ci ritiriamo”

Pubblicato il 20 ottobre 2011 22:21 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 22:33

VILLAR DORA (TORINO), 20 OTT – ''Se le forze dell'ordine lanciano lacrimogeni e la Val Susa si riempie di fumo ci ritiriamo in buon ordine'': lo ha detto stasera Alberto Perino, uno dei leader No Tav, nella riunione di preparazione della manifestazione di domenica. ''Nessuno di noi – ha aggiunto – puo' permettere che accada il minimo incidente''.