Alda D’Eusanio comprò casa “fantasma” per 300mila €, avvocato condannato

Pubblicato il 11 ottobre 2012 10:16 | Ultimo aggiornamento: 7 dicembre 2016 12:53
Alda D'Eusanio

Alda D’Eusanio (LaPresse)

ROMA – Alda D’Eusanio avrebbe comprato una casa “fantasma” per 300mila euro. La giornalista e conduttrice televisiva avrebbe acquistato l’immobile ad un asta nel 2010 insieme al fratello. secondo gli investigatori l’acquisto sarebbe avvenuto attraverso un finto mediatore, Domenico Strippoli, che si sarebbe presentato alla D’Eusanio come esperto di aste immobiliari.

Strippoli è stato condannato per truffa a 1 anno di reclusione dal giudice Maria Campolo, del tribunale di Roma.

Strippoli sarebbe scomparso dopo aver intascato diversi assegni, e con lui anche la casa “fantasma”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other