Aldo Naro, sotto sequestro la discoteca Goa di Palermo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 febbraio 2015 17:42 | Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2015 17:42
Aldo Naro (foto Facebook)

Aldo Naro (foto Facebook)

PALERMO – I carabinieri hanno sequestrato i locali e l’impianto col giardino in cui sorge la discoteca ”Goa” a Palermo dove nella notte tra venerdì e sabato 14 febbraio, verso le 3.30 è stato ucciso durante una scazzottata Aldo Naro 25 anni che in quel locale stava festeggiando la laurea in Medicina. Su tutte le porte e i cancelli della discoteca sono stato posti i cartelli col nastro-sigillo.

Secondo i medici Aldo sarebbe stato colpito a calci e colpi di bottiglia dietro la nuca. Dopo una violenta scazzottata sarebbe rimasto a terra: è stato soccorso ma nonostante il tentativo di rianimarlo è morto.