Alemanno: “Credo che ci saranno verifiche da parte del Governo”

Pubblicato il 5 Febbraio 2012 17:39 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2012 17:46

ROMA – ''Il governo e' appena entrato in carica e ha avuto poco tempo per avere un'esatta percezione della situazione. Credo che dopo le mie denunce e l'interpellanza preannunciata da Alfano e Gasparri, ci sara' una verifica da parte del governo''. Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, rispondendo a chi gli chiedeva se ci fossero responsabilita' del governo sulle condizioni in cui versa l'Italia dopo il maltempo.

''L'ordinanza con cui si chiede ai cittadini di collaborare alla pulizia dei marciapiedi e' un provvedimento uguale a quello di altri 100 comuni d'Italia tra cui Bologna e Milano''. Ha detto il sindaco riferendosi alle critiche sull'ordinanza che chiede ai cittadini di collaborare alla pulizia dei marciapiedi davanti ai propri condomini.

''Le battute facili – ha aggiunto – per cui chiediamo ai cittadini di aiutarci a spalare la neve sono fuori luogo. Entro domani riusciremo a mettere questa citta' di nuovo nelle condizioni di funzionare nonostante l'emergenza neve che non si vedeva da 50 anni''.