Alessandra Mussolini a Predappio per l’anniversario della nascita del Duce

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 luglio 2018 13:06 | Ultimo aggiornamento: 30 luglio 2018 13:06
Alessandra Mussolini a Predappio per l'anniversario della nascita del Duce

Alessandra Mussolini a Predappio per l’anniversario della nascita del Duce (Foto Twitter)

PREDAPPIO (FORLI’-CESENA) – C’era anche Alessandra Mussolini all’omaggio del Duce a Predappio domenica 29 luglio. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] L’onorevole di Forza Italia, che proprio in queste ore ha annunciato di voler lasciare il partito di Berlusconi, era presente insieme alla sorella Edda, figlia anche lei di Romano e Anna Maria, e ad un centinaio di manifestanti (500 secondo gli organizzatori) che hanno ricordato il 135° anniversario della nascita di Benito Mussolini, il 29 luglio del 1883.

I manifestanti, riferisce il Resto del Carlino, hanno preso parte al corteo da piazza Sant’Antonio di Predappio al cimitero di San Cassiano. Al termine molti hanno pranzato e partecipato alle attività pomeridiane a Villa Carpena.

Quando il corteo è arrivato al cimitero, il responsabile dell’organizzazione di Forza Nuova ha ricordato “il grande statista che fece grande l’Italia”, quindi è stata letta la preghiera del Duce e si è pregato sulla tomba dall’esterno, perché la cripta è ancora chiusa per lavori, come hanno chiesto le nipoti.

All’uscita dal cimitero molti hanno avvicinato Alessandra Mussolini per fare con lei foto e selfie. Quindi la visita dei partecipanti ai negozi di souvenir, tra i quali le bottiglie di vino ‘Nero di Predappio’ e ‘L’Innominato’. Al Museo dei Ricordi si sono svolte varie manifestazioni, fra cui la presentazione del libro ‘Compagno Mitra’ del ravennate Gianfranco Stella. In mattinata, sempre a Villa Carpena, è stata celebrata una messa in suffragio di Mussolini dal sacerdote lombardo lefebriano padre Giulio Tam.