Alex Zanardi forse ha usato il cellulare: sequestrato con la handbike. Ipotesi distrazione fatale

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2020 12:51 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2020 12:57
Alex Zanardi ha usato il cellulare? Sequestrato insieme a handbike

Alex Zanardi forse ha usato il cellulare: sequestrato insieme a handbike. Ipotesi distrazione fatale (Foto Ansa)

SIENA – Potrebbe essere stato un momento di distrazione fatale a causare l’incidente di Alex Zanardi. E’ questa una delle ipotesi al vaglio degli investigatori che hanno sequestrato il cellulare e la handbike del campione. 

Secondo quanto riportato dall’Adnkronos, gli investigatori stanno cercando di appurare se l’atleta abbia usato il telefonino col quale aveva ripreso la Val d’Orcia. Ipotesi che sarebbe suffragata anche da un testimone.

Ma dai video acquisiti dalla Procura di Siena, si vede Zanardi stringere le mani sui manubri dell’handbike mentre percorreva in discesa la strada vicino a Pienza (Siena) dove è avvenuto lo scontro con il camion.

Da alcuni filmati già in possesso degli investigatori, e già visionati, risulterebbe quindi che Zanardi avesse il controllo della sua handbike.

Il cellulare che Alex Zanardi portava durante la staffetta Obiettivo Tricolore è stato sequestrato dai carabinieri ed è a disposizione per eventuali verifiche.

Sequestrata anche l’handbike su cui viaggiava Zanardi: il mezzo potrebbe essere sottoposto a esami tecnici per ricostruire la dinamica dell’impatto col camion, in particolare per definire i punti di urto tra i due veicoli.

Trascorsa intanto dal campione la seconda notte in terapia intensiva all’ospedale di Siena, dove è sottoposto a coma farmacologico in seguito all’intervento neurochirurgico per i traumi al cranio e al volto riportati.

Le condizioni di Zanardi anche se stazionarie, restano gravi. Secondo il nuovo bollettino dell’ospedale, la prognosi resta riservata. (Fonti: Adnkronos, Ansa).