Alghero, toro in fuga sulla statale 127 bis: panico tra gli automobilisti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 dicembre 2016 15:04 | Ultimo aggiornamento: 9 dicembre 2016 15:04
Alghero, toro in fuga sulla statale 127 bis: panico tra gli automobilisti

Alghero, toro in fuga sulla statale 127 bis: panico tra gli automobilisti

ALGHERO – Un toro che “passeggia” sulla statale 127 bis tra Alghero e Olmedo ha seminato il panico tra gli automobilisti nel pomriggio di domenica 5 dicembre. L’animale è fuggito dall’azienda agricola di Surigheddu e Mamuntanas e numerose sono state le segnalazioni di chi lo ha incontrato sulla sua strada.

Il quotidiano La Nuova Sardegna scrive che gli automobilisti spaventati dal toro in libera uscita hanno allertato i vigili urbani della città, che insieme agli allevatori hanno recuperato, non senza fatica, l’animale, un esemplare maschio di 4 anni:

“Immediatamente è stato lanciato l’allarme e sul posto sono intervenuti il comandante della polizia locale di Alghero, Guido Calzia, con gli uomini della protezione civile comunale. Non senza fatica, i vigili algheresi si sono prodigati per evitare che il torello potesse farsi del male e che la sua presenza potesse provocare qualche incidente. Una volta fatto decongestionare il traffico e riportato tutto alla tranquillità, con l’aiuto di alcuni allevatori il protagonista del fuoriprogramma è stato riportato a casa sano e salvo. Per la gioia sua e degli automobilisti esterrefatti, il toro è stato infatti condotto verso uno stazzo che si trova nei paraggi e lì è stato rinchiuso”.