Alghero, vietato ballare in spiaggia: polizia ferma spettacoli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 luglio 2015 15:39 | Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2015 15:39
Alghero, vietato ballare in spiaggia: polizia ferma spettacoli

Alghero, vietato ballare in spiaggia: polizia ferma spettacoli

ALGHERO – Ad Alghero, in base ad una normativa, la polizia di Stato è arrivata fin da Sassari per interrompere la festa in spiaggia “Music Wellness”. Il motivo? Perché si ballava in spiaggia.

Come riporta il quotidiano La Nuova Sardegna,

l’appuntamento che in tre giorni aveva richiamato sulla costa occidentale dell’isola migliaia di giovani, è stato sospeso. Ufficialmente, al “Music Wellness” è stata contestata la contravvenzione al divieto di ballare in spiaggia. In rete sono subito esplose le proteste contro una decisione che pare incomprensibile. “È una motivazione pretestuosa, davvero incredibile, qui si vuole impedire il divertimento a ogni costo”, è l’accusa che circola sui social.

“In una città che vorrebbe vivere di turismo, l’intrattenimento significa economia e occupazione: i nostri amministratori si diano una mossa”, dicono gli esercenti degli stabilimenti balneari.