Alia (Palermo), ritrovato il cadavere carbonizzato di Giuseppe Ditta

Pubblicato il 12 agosto 2010 18:45 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2010 18:59

E’ stato ritrovato il cadavere carbonizzato di Giuseppe Ditta, 41 anni, di Alia (Palermo). Il corpo era nella pineta devastata, lunedì scorso, da un incendio.

Accanto al cadavere c’erano cicche di sigarette e diverse bottiglie di alcolici incendiate. Indagano i carabinieri della compagnia di Lercara Friddi.