Alice Magnani, morta a 22 anni. Frontale a Dolcè (Verona) FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2015 14:48 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2015 14:48

VERONA – La sua vita è finita a soli 22 anni: colpa di un frontale maledetto avvenuto nella tarda serata del 21 maggio a Dolcè (Verona). Alice Magnani, campionessa di tamburello, se n’è andata così: non è sopravvissuta all’impatto tra la sua Hyundai e un’altra vettura.

Alice tornava dagli allenamenti. Scrive il Gazzettino che era riuscita a diventare una campionessa nonostante soffrisse di una malattia che avrebbe potuto fermarla:

Era affetta da artrite reumatoide cronica, ma nonostante la malattia ha sempre seguito con determinazione i suoi obiettivi, soprattutto quelli sportivi. Con la maglia della nazionale di tamburello era diventata campionessa mondiale indoor e lo scorso febbraio aveva anche ricevuto la medaglia d’oro al valore atletico dal presidente del Coni Malagò.