Allagamenti Caldogno (Vicenza): trovato morto Giuseppe Spigolon: era disperso dopo l’esondazione del Timonchio

Pubblicato il 3 Novembre 2010 11:00 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2010 11:01

E’ stato trovato morto Giuseppe Spigolon, 75 anni di Caldogno (Vicenza), dato per disperso da alcuni giorni a causa dell’esondazione del Timonchio. L’anziano è stato individuato nella cantina, invasa da oltre due metri d’acqua, della propria abitazione, proprio là dove era sceso al momento dell’arrivo della piena del fiume.

I vigili del fuoco di Vicenza, con il concorso dei carabinieri sommozzatori, sono scesi nella cantina dove sono riusciti ad individuare il corpo che ora è in fase di recupero. Proprio a causa della piena del fiume – particolarmente violenta a Caldogno che è risultato tra i paesi più colpiti dal maltempo – le ricerche erano state rese fin da subito difficilissime.

Si è dovuto attendere oggi, a due giorni dall’allarme e con il parziale deflusso delle acque, perché l’abitazione a causa della furia del fiume era irraggiungibile.