Alluvione Liguria: le cinque terre chiamano Obama

Pubblicato il 29 ottobre 2011 14:37 | Ultimo aggiornamento: 29 ottobre 2011 15:13

GENOVA – La Cinque Terre chiamano gli Usa, e Barack Obama. L’Associazione Amici delle Cinque Terre, di cui fa parte anche il senatore Luigi Grillo (Pdl), ha reso noto di aver varato in accordo con l’ambasciatore Usa a Roma, David Thorne, questa iniziativa: a tutti gli americani che verseranno aiuti su un numero di conto apposito, verra’ dato un buono da utilizzare in una loro futura vacanza alle Cinque Terre. L’iniziativa sara’ rilanciata questa sera a Washington nel gala della Niaf, al quale partecipa anche il presidente Usa, Barack Obama.