Alluvione Liguria: si scava ancora

Pubblicato il 29 ottobre 2011 8:29 | Ultimo aggiornamento: 29 ottobre 2011 8:52

BORGHETTO VARA (LA SPEZIA) – Per la prima volta stamattina, a Borghetto Vara, il centro dello spezzino maggiormente colpito dall'alluvione di martedi' scorso, sono state sciolte le campane della chiesa che hanno suonato alle 7,30 in punto. Un segnale che 'apre' il quarto giorno di scavi tra Borghetto Vara, Brugnato, Monterosso e Vernazza per cercare i dispersi e mettere in sicurezza le infrastrutture. La macchina di solidarieta' non conosce sosta anche se con il passare delle ore la possibilita' di ritrovare in vita i dispersi e' minore. Gia' di primo mattino sono arrivati al centro operativo di Borghetto i volontari della Protezione civile provenienti da Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna che accompagnano i camion con acqua e viveri..