Alma Matulli scippata e scaraventata a terra a Lugo: morta dopo 4 mesi di agonia

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2018 13:36 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2018 13:36
Alma-Matulli-scippo-morta

Alma Matulli scippata e scaraventata a terra a Lugo: morta dopo 4 mesi di agonia

RAVENNA – Quattro mesi fa era scesa sotto casa a fare una passeggiata con la sua badante, quando un uomo l’ha assalita alle spalle e l’ha scaraventata a terra. Domenica sera, Alma Matulli, ha esalato il suo ultimo respiro: è morta dopo indicibili sofferenze all’ospedale Umberto I di Lugo, in provincia di Ravenna.

L’anziana, 78 anni, era stata aggredita vicino casa a Lugo, lungo viale Dante. L’aggressore, un tunisino di 25 anni arrestato poco dopo, le è piombato addosso con una tale veemenza e l’ha spintonata a terra, solo per scipparle la catenina che portava al collo. Nella caduta la donna ha battuto la testa sull’asfalto.

Subito soccorsa dal 118, è stata trasportata d’urgenza in ospedale e ricoverata nel reparto di Rianimazione, dal quale non è mai più uscita. Quattro mesi dopo il tunisino, già accusato di rapina aggravata e lesioni, dovrà ora rispondere anche di omicidio volontario con dolo eventuale. La Procura di Ravenna ha intanto disposto l’autopsia

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other