Cronaca Italia

Alpi Apuane, Claudio Lotto precipita per 200 metri: morto escursionista

claudio-lotto

Alpi Apuane, Claudio Lotto precipita per 200 metri: morto escursionista

LUCCA – E’ scivolato mentre faceva un’escursione sulle Alpi Apuane ed è precipitato per circa 200 metri dal costone di ghiaccio sulla Pania della Croce. Claudio Lotto, 48 anni, non ce l’ha fatta: all’arrivo del soccorso alpino l’escursionista era morto per la gravità delle ferite riportate. Un secondo escursionista che era con lui ha riportato fratture alle gambe e gravi ferite all’addome, ma è stato soccorso e portato in ospedale. A dare l’allarme un terzo escursionista che era con loro.

L’incidente di montagna è avvenuto domenica 10 dicembre, mentre il gruppo di 3 escursionisti si avventurava per i sentieri delle Alpi Apuane in Toscana. Sul posto è intervenuto il Soccorso alpino e speleologico e il 118. Le condizioni meteo in continuo peggioramento non hanno permesso l’utilizzo dell’elicottero, mentre sul posto dell’incidente stanno salendo due squadre del Soccorso alpino dal sentiero per il Rifugio Mosceta, come scrive Il Tirreno.

La vittima, Claudio Lotto, era originario di Carrara. L’escursionista che è stato soccorso ed era con lui è stato trasferito all’ospedale Versilia.

To Top