Altissimo, Giovanni Benetti cade nella vasca di allevamento trote e annega

di Redazione blitz
Pubblicato il 12 ottobre 2017 19:43 | Ultimo aggiornamento: 12 ottobre 2017 19:43
altissimo-trote

Giovanni Benetti cade nella vasca di allevamento trote e annega

VICENZA – Tragedia ad Altissimo, in provincia di Vicenza. Giovanni Benetti, 63 anni residente ad Altissimo dove aveva un’attività di allevamento trote, è scivolato in una delle vasche di raccolta dei pesci ed è morto annegato.

Ad accorgersi ieri notte del drammatico incidente i familiari che hanno chiamato il Suem. Sul posto, per il recupero del corpo, sono arrivati anche i vigili del fuoco e il nucleo sommozzatori mentre i carabinieri stanno svolgendo le indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente.

L’attività di Benetti è conosciuta in quanto fornisce al mercato la “Trota di Altissimo”, prodotto con certificazione Denominazione Comunale di Origine. Un piatto rinomato e molto apprezzato.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other